Libero Jackpot

P48-9 Jackpot.jpg

Geniale la mossa del giornale di Vittorio Feltri, Libero, che dal 14 Febbraio ha lanciato un concorso a premi con montepremi che si aggira intorno ai 500.000 euro totali più automobili messe in palio per le estrazioni parziali e finali. A questo punto vi chiederete cosa ci sia di strano in questo? Effettivamente non sembrerebbe nulla di assurdo eppure qualcosa ha fatto scattare un campanello d’allarme nella mia testa. Perchè Libero ha indetto questo concorso? Non mi ricordo di altre estrazioni a premi legate al giornale di Feltri. Sopratutto è un caso che il concorso sia affiliato con Mediolanum, notoriamente nota come la Banca del Presidente del Consiglio Berlusconi? Ed infine, è pura coincidenza che questo concorso cada proprio durante il periodo delle elezioni? Libero è un giornale legato politicamente a delle idiologie non propriamente costruttive per un Paese come l’Italia, titolare “Onore al Kamikaze Leghista”, dopo i recenti fatti che hanno visto come protagonista Calderoli, mi sembra una presa in giro verso tutti gli italiani, verso l’Islam e verso il vero concetto di Kamikaze. Allora mi chiedo: tutta questa montatura del concorso non servirà per caso a ragranellare qualche lettore in più, attirato dalla brama del denaro, cercando di plagiare una mente così facilmente suscettibile? Che ci sia dietro anche la “mano invisibile” del nostro Premier? Comunque sia, se trovate ben 5 facce dell’esimio Berlusconi vincete addirittura 5.000 euro, il premio più rilevante per quel determinato gioco. Onestamente preferirei non vincere quei soldi piuttosto che baciare la cartella di gioco per la foga con le facce di Berlusconi.

Grazie Vittorio.


Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il loggin.