No al Razzismo

racismo.jpg

Il detto “la mamma degli idioti è sempre incinta” sembra calzare a pennello a quanto è successo Sabato 1 Aprile allo Stadio Meazza in Milano. Tutti ricorderanno i fatti di Messina-Inter quanto il giocatore ivoriano Zoro era intenzionato a uscire dal campo qualora un gruppetto di tifosi interisti non avesse smesso di insultarlo. Memori di quel giorno, delle critiche derivate e dalle punizioni inflitte alla societ� nerazzura si sperava che un espisodio così raccapricciante non si ripetesse. Invece, per tutto l’arco della partita, il giocatore del Messina è stato insultato brutalmente dallo stesso gruppetto. La FIFA ha varato delle nuove leggi che entreranno in vigore nei prossimi campionati contro il razzismo: 3 punti di penalit� alla squadra e se recidiva retrocessione diretta. Norme dure, drastiche, forse esagerate ma probabilmente i tifosi ci penseranno un po’ di più prima di esprimere la loro idiozia rischiando di far retrocedere la propria squadra.

Quasi mi vergogno di avere la pelle bianca.


Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il loggin.